In seguito ad alcune richieste ricevute dalla segreteria, il personale medico del Centro Medico Clesis desidera chiarire alcuni aspetti riguardo gli sms di notifica che Regione Lombardia invia all’emissione di ogni nuova ricetta.

Gli sms di notifica non vengono inviati dal medico di famiglia, né dal personale del Centro Medico Clesis: l’invio viene effettuato in modo automatico dalla Regione, al numero associato al paziente nel suo Fascicolo Sanitario Elettronico.

Pertanto, le funzioni di modifica e disattivazione del servizio non sono accessibili né al medico curante né alla segreteria del Centro Medico Clesis, in quanto strettamente collegate all’identità digitale del paziente.

La segreteria ha predisposto una breve guida per gli utenti che hanno la necessità di modificare o disattivare gli SMS inviati dalla Regione. Ricordiamo che, essendo necessario l’accesso al proprio fascicolo sanitario elettronico, bisogna essere in possesso dell’apposito PIN emesso da ATS, di SPID o di una Carta di Identità Elettronica.