Lo scorso anno, allo scoppiare della pandemia di Covid19, Regione Lombardia ha attivato la possibilità per la popolazione di ricevere una notifica via SMS al momento della firma elettronica di ricette per farmaci ed esami da parte del medico di famiglia. È tuttora possibile ricevere questa notifica richiedendo l’attivazione del servizio a questa pagina.

Per la gestione di queste notifiche, per esempio per disattivarle o modificare il numero a cui vengono ricevute, è necessario effettuare l’accesso al Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE) con il PIN rilasciato da ATS, lo SPID o la Carta di Identità Elettronica (CIE). Questa guida è pensata per aiutare i pazienti che vogliono gestire questo tipo di notifiche.

PRECISIAMO CHE LE MODIFICHE VANNO EFFETTUATE DIRETTAMENTE DAL PAZIENTE TRAMITE IL PROPRIO FSE: IL MEDICO DI FAMIGLIA NON PUÒ INTERVENIRE!

Gestire le notifiche delle proprie prescrizioni

Una volta effettuato l’accesso al proprio Fascicolo Sanitario Elettronico da questa pagina, apparirà questo menù:

Menù dei servizi del FSE - Regione Lombardia
Menù dei servizi del FSE – Regione Lombardia

Cliccando su Profilo appare la voce Profilo Utente, che aprirà questa pagina:

Esempio reale di profilo FSE
Esempio reale di profilo FSE

Qui è possibile modificare l’indirizzo e-mail e il numero di cellulare associati al proprio profilo FSE e a cui verranno inviate le notifiche, tramite gli appositi pulsanti.

Per gestire le notifiche, invece, bisogna utilizzare il menù sottostante:

Esempio di profilo FSE con le notifiche attivate
Esempio di profilo FSE con le notifiche attivate

Le notifiche attivabili sono di due tipi:

  • Fascicolo Sanitario Elettronico: consente di ricevere una notifica ogni volta che viene caricato sul proprio FSE un nuovo documento, per esempio referti in seguito a visite ed esami effettuati con il Sistema Sanitario Nazionale o una nuova ricetta. Tale funzione non include, ovviamente, i referti emessi in seguito a visite private.
  • Ricette: consente di ricevere una notifica ogni volta che viene emessa una ricetta, sia per farmaci che per prescrizioni specialistiche ed esami, purché elettronica (definita “dematerializzata” nel FSE). Tale funzione non include quindi le ricette ripetibili.

Nell’immagine di esempio qui sopra, l’utente ha scelto di ricevere un SMS ogni volta che c’è un nuovo documento sul fascicolo sanitario e un’e-mail ogni volta che viene emessa una ricetta a suo nome.
Per cambiare queste impostazioni, si clicca su Modifica. Apparirà questo menù:

Menù di gestione delle notifiche FSE
Menù di gestione delle notifiche FSE

Qui è possibile disattivare completamente la ricezione delle notifiche o modificare il mezzo di ricezione.
Una volta effettuate tutte le modifiche del caso, si spunta il quadrato per esprimere il consenso all’attivazione del servizio e si preme Salva.

Ricordiamo che queste funzioni non sono accessibili né al medico curante né alla segreteria del Centro Medico Clesis, in quanto strettamente collegate all’identità digitale del paziente.